Alessandro Gassmann

Galleria video
Galleria fotografica
Curriculum Vitae

Da luglio 2007 a settembre 2009 è stato Direttore Artistico del Teatro Stabile dell’Aquila.

Dal 2010 a giugno 2014 è stato Direttore dello Stabile del Veneto.

Dal 1°gennaio 2015 è GOODWILL AMBASSADOR per UNHCR

CINEMA 

1982 – Di Padre in figlio, Vittorio Gassman

1991- Quando eravamo repressi, Pino Quartullo

1993 – Le uova d’oro, Bigas Luna

1995 – Uomini senza donne, Angelo Longoni

1997- Il bagno turco-Hammam, Ferzan Oezpteck

1997 – Un mese al lago, John Irvin

1998 – I miei più cari amici, Alessandro Benvenuti

1999 – La bomba, Giulio Base

2000 – Teste di cocco, Ugo Fabrizio Giordano

2002 – I banchieri di Dio, Giuseppe Ferrara

2003 – I guardiani del cielo, Luciano Odorisio

2004 – Transporter Extreme, Cory Yuen

2005 – Non prendere impegni stasera, Luigi Tavarelli

2007 – Caos Calmo, Antonello Grimaldi

2008 – Il seme della discordia, Pappi Corsicato

2008 – Ex, Fausto Brizzi

2008 – Il compleanno, Marco Filiberti

2009 – Natale a Beverly Hills, Neri Parenti

2010 – Basilicata Coast to Coast, Rocco Papaleo

2010 – La donna della mia vita, Luca Lucini

2011 – Il padre e lo straniero, Ricky Tognazzi

2011 – Baciato dalla fortuna, Paolo Costella

2011 – Ex2, Carlo Vanzina

2012 – Viva L’Italia, Massimiliano Bruno

2012 – Razzabastarda, Alessandro Gassmann

2014 – Tutta colpa di Freud, Paolo Genovese

2014 – I nostri ragazzi, Ivano de Matteo

2015 – Il nome del figlio, Francesca Archibugi

2015 – Se Dio vuole, Edoardo Falcone                           

2015 – Gli ultimi saranno ultimi, Massimiliano Bruno

2015 – TORN – STRAPPATI, Alessandro Gassmann 

2015 – Onda su Onda, Rocco Papaleo

2016 – Non c’è piu religione, Luca Miniero

2016 – Beata ignoranza, Massimiliano Bruno

2017 – Il premio, Alessandro Gassmann 

2018 – Una storia senza nome, Roberto Andò

2018 – Non ci resta che il crimine, Massimiliano Bruno

2019 – Mio fratello rincorre i dinosauri, Stefano Cipani

2019 – Non odiare, Mauro Mancin

2019 – Ritorno al crimine, Massimiliano Bruno

2021- Il Pataffio, Francesco Lagi   

2022- L’ordine del tempo, Liliana Cavani

2022 – Billy, Emilia Mazzacurati                                                        

TEATRO

1984 – Affabulazione di Pierpaolo Pasolini, Vittorio Gassman

1987 – I dialoghi delle Carmelitane, Luca Ronconi

1987 – Sogno di una notte di mezza estate, Glauco Mauri

1990 – Poesia la vita, Vittorio Gassman

1990 – Viaje en la poesia, Vittorio Gassman

1990 – Quando eravamo repressi, Pino Quartullo

1992 – Ulisse e la balena bianca, Vittorio Gassman

1993 – Le faremo tanto male, Pino Quartullo

1993 – Uomini senza donne, Angelo Longoni

1994 – Camper, Vittorio Gassman

1996 – Testimoni, Angelo Longoni

1999 – K2, Edoardo Erba

2000 – A qualcuno piace caldo, Saverio Marconi

2002 – La forza dell’abitudine, Alessandro Gassmann

2007 – La parola ai giurati, Alessandro Gassmann

2008 – La parola ai giurati, Alessandro Gassmann

2010 – Immanuel Kant, Alessandro Gassmann

2010-11- Roman e il suo cucciolo, Alessandro Gassmann

2013 – Riccardo III, Alessandro Gassmann

FICTION

1989 – Il giudice istruttore, Florestano Vancini

1989 – Michelangelo, Jerry Londonn

1993 – Casa ricordi, Mauro Bolognini

1993 – Due volte vent’anni, Livia Giampalmo

1996 – Sansone e Dalila, Nicolas Roeg

1998 – Nuda proprietà, Enrico Oldoini

2000 – Lourdes, Lodovico Gasparini

2001 – Piccolo mondo antico, Cinzia TH Torrini

2001 – Crociati, Dominique O-Girard

2002 – La guerra è finita, Lodovico Gasparini

2003 – Le stagioni del cuore, Antonello Grimaldi

2005 – Dalida, Joyce Bunuel

2006 – Codice Rosso, Monica Vullo/R.Mosca

2006 – La Sacra Famiglia, Raffaele Mertes

2007 –  I Cesaroni, Francesco Vicario

2007 – Pinocchio, Alberto Sironi

2008 – 4 single fathers, Paolo Monico

2011 – Natale x 2 (Sky cinema), Giambattista Avellino

2012 – Una grande Famiglia, Riccardo Milani

2012 – Natale con i fiocchi(sky cinema 1 25.12), Giambattista Avellino

2013 – Una grande famiglia 2, Riccardo Milani

2015 – Una grande famiglia 3, Riccardo Donna

2017 – I bastardi di Pizzofalcone, Carlo Carlei

2018 – I bastardi di Pizzofalcone 2, Alessandro D’Alatri

2019 – Tutto un altro mondo, Gianluca Maria Tavarelli

2020 – I bastardi di Pizzofalcone 3, Monica Vullo

2021 – Un professore, Alessandro D’Alatri

2021 – Il mio nome è vendetta, Cosimo Gomez

2022 – I bastardi di Pizzofalcone 4, Monica Vullo

PREMI COME ATTORE

1984 – Biglietto d’Oro per Affabulazione

1993/1995  – Premio speciale IDI per la drammaturgia contemporanea per “Uomini senza donne” Biglietto d’oro AGIS e premio “Salvo Randone” come miglior attore per “Uomini senza donne”

1997 – Premio speciale del sindacato dei giornalisti cinematografici del festival di Cannes e premio “Amidei” come miglior attore emergente per “Hamam il bagno turco” di F.Ozpetek 

2004 – Premio come miglior interpretazione al Festival Internazionale i cinema del Cairo per “I guardiani del cielo”

2007 – Golden Graal per la regia ed interpretazione de “La forza dell’abitudine”

2008 – David di Donatello Miglior attore non protagonista “Caos Calmo”

2008 – Ciak d’oro Miglior attore non protagonista “Caos Calmo”

2008 – Nastro d’argento Miglior attore non protagonista “Caos Calmo”

2008 – Diamanti per il cinema – Migliore attore non protagonista “Caos Calmo”

2008 – Biglietto d’oro per “La parola ai giurati”

2008 – Premio della critica teatrale per “La parola ai giurati”

2009 – Premio Olimpici del Teatro come miglior attore protagonista per “La parola ai giurati”

2010 – Premio FICE miglior attore dell’anno 

2010 – Premio UBU a “Roman e il suo cucciolo” migliore spettacolo dell’anno

2010 – Premio UBU nuovo testo straniero ex aequo Immanuel Kant di Thomas Bernhard

2012 – Premio Flaiano per “Roman e il suo cucciolo”

2015 – Super ciak d’oro alla Carriera

2015 – Nastro d’argento per “I nostri ragazzi” e “Il nome del figlio”

2021 – Premio Internazionale Flaiano – Miglior attore

DOCUMENTARI

2013 – Essere Riccardo e gli altri, regia di Giancarlo Scarchilli 

2018 – Sono Vittorio, re della commedia, regia di Fabrizio Corallo , presentato alla Festa del cinema di Roma

LIBRI

2012 – “Cambiando l’ordine delle cose” di Alessandro Gassmann – Mondadori 

INTRATTENIMENTO

2012 – Le Iene conduce con Ilary Blasy ed Enrico Brignano                  

DOPPIAGGIO FILM ANIMAZIONE

2015 – “Il Piccolo Principe” ruolo Il Serpente

2015 – “Gatta Cenerentola” ruolo Primo Gemito

2018 –  “The Grinch” ruolo Grinch

2020 –  “I Croods 2” ruolo Filo Superior

RADIO

2005 – Marlon Brando – radio dramma

REGISTA CINEMATOGRAFICO

2012 – Razzabastarda, Alessandro Gassmann

2015 – Torn-Strappati  (prodotto da UNCHR), Alessandro Gassmann

2017 – Il premio, Alessandro Gassmann 

2020 – Il silenzio grande, Alessandro Gassmann

PREMI COME REGISTA CINEMATOGRAFICO

2012 Razzabastarda:                                                                             

Nomination ai David di Donatello 2013 “Miglior regista esordiente”          

Nomination ai David di Donatello 2013 per la “Migliore canzone originale” (la vita possibile ) a Pivio e Aldo De Scalzi e Francesco Renga

2013 – Premio Hamilton “Behind the camera” Opera Prima a Alessandro Gassman
Nomination al Nastro d’argento 2013 per Miglior regista esordiente,           Nomination al Nastro d’argento 2013  per Miglior Colonna Sonora a Pivio e Aldo De Scalzi.                                                                                               Nomination al Nastro d’argento 2013 per Migliore fotografia a Federico Schlatter 

Globo D’oro 2013 premio “Migliore attore” a Alessandro Gassman
Nomination al Globo D’oro 2013 per Miglior musica a Pivio e Aldo De Scalzi               
Nomination al Globo D’oro 2013 per Miglior opera prima a alessandro Gassmann
Festival Internazionale del film di Roma – Premio Opera Prima –Menzione Speciale
Bari International Film Festival – premio come Miglior Opera Prima

2015 TORN-Strappati (prodotto da UNCHR):                       

presentato alla 72a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia prodotto da L‘alto Commissariato delle Nazioni Unite – film sugli artisti profughi Siriani 

2017 Il premio:                                                                                                                                          

Nomination Nastro d’argento ad  Anna Foglietta come migliore attrice non protagonista e a Gigi Proietti 

2021 Il silenzio grande

Ciak d’oro alla miglior regia

REGISTA TEATRALE

2002 – La forza dell’abitudine, Alessandro Gassmann

2007 – La parola ai giurati, Alessandro Gassmann

2008 –  La parola ai giurati, Alessandro Gassmann

2010 –  Immanuel Kant, Alessandro Gassmann

2010-11 – Roman e il suo cucciolo, Alessandro Gassmann

2012 – Oscure immensità  (solo regia), Alessandro Gassmann

2013 – Riccardo III, Alessandro Gassmann

2014 – 7 minuti (solo regia), Alessandro Gassmann

2015 – Qualcuno volò sul nido del cuculo, Alessandro Gassmann

2015 – La pazza della porta accanto, Alessandro Gassmann

2018 – Fronte del porto, Alessandro Gassmann

2019 – Il silenzio Grande, Alessandro Gassmann 

PREMI COME REGISTA TEATRALE

2007 – Golden Graal per la regia ed interpretazione de “La forza dell’abitudine”

2008 – Golden Graal per la regia de “La parola ai giurati”

2009 – Premio Traiano per la regia de “La parola ai giurati”

2010 – Premio UBU a “Roman e il suo cucciolo” migliore spettacolo dell’anno