Domenico Luca

Galleria fotografica
Curriculum Vitae

CINEMA e TV

2020/21 – Serie – Sopravvissuti, regia Carmine Elia, prodotto da RAI Fiction, Rodeo Drive,

Cinétevé, ZDF;

2020 – Mondocane – regia di Alessandro Celli;

FORMAZIONE E TEATRO

Diploma Dicembre 2018 c/o Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, corso di Recitazione, Roma;

2022

– “Cenerentola”, di Gioacchino Rossini, libretto di Jacopo Ferretti, regia di Daniele Menghini, tournée nazionale; prod. Teatro Sociale di Como / AsLiCo, Théâtre des Champs Elysées, Opéra de Rouen Normandie;

2021

– Dante e le altre stelle, coprodotto da Lykan e Teatro pubblico pugliese, regia di Francesco Petruzzelli, Teatro Paisiello, Lecce;

– Laboratorio con Michele Sinisi, Rocca di Mezzo, AQ, TIQ, Teatro in Quota;

– Le serve, di Jean Genet, Festival dei due Mondi, Spoleto, supervisione regia Arturo Cirillo;

2020

– Caldéron, di Pier Paolo Pasolini, Teatro E. Duse, Roma; supervisione regia Giorgio Barberio Corsetti;

  • Le serve, di Jean Genet, Teatro E. Duse, Roma; supervisione regia Arturo Cirillo;

2019

– ‘’Le Baccanti’’, di Euripide, regia di Emma Dante, tournée nelle Marche, circuito AMAT, produzione Marche Teatro;

– Residenza di lavoro con Cantico di quali creature presso TRAC Residenze teatrali di Novoli (LE), Direttore Antonio De Nitto; http://www.tracresidenzeteatrali.it/cantico-di-quali-creature/

– Le Baccanti, di Euripide, regia di Emma Dante, Teatro India, Roma;

– Residenza di lavoro con Vigilia Familiare, selezionato Bando autori Under 40 Biennale di Venezia, presso Laboratori Permanenti, Sestino, AR;

– Sogno di una notte d’estate, regia Tommaso Capodanno, ruolo Bottom, Festival dei Due Mondi, Spoleto; 

2018

– Vieux Carré, di Tennesse Williams, supervisione alla regia Arturo Cirillo, ruolo Nightingale, Festival dei Due Mondi di Spoleto/ Teatro India, Roma;

– Premio SIAE 2018 alla Miglior Regia de “L’Eternauta”; testo di Dario Postiglione, finalista Bando Autori under 40, Biennale di Venezia; http://www.accademiasilviodamico.it/interno.asp? id=23HYPERLINK “http://www.accademiasilviodamico.it/interno.asp? id=23&id_dettaglio=2230”

– Biennale di Venezia, College Teatro, Bando autori under 40, spazio di lavoro drammaturgico condotto da Letizia Russo e Linda Dalisi; selezionato col lavoro Vigilia familiare;

– Tiranno Edipo!, di Sofocle, regia Giorgio Barberio Corsetti, ruolo Edipo/Creonte, Teatro India, Roma/Festival dei due Mondi, Spoleto;

– Laboratorio intensivo con il M° Massimiliano Civica su testi di Armando Pirozzi, Roma;

– Studio e pratica performativa col M° Michele Monetta della Comédie Humaine, per tre anni, in Accademia;

– Studio e pratica performativa col M° Roberto Romei, Institut del Teatre di Barcellona;

– – Party Time di Harold Pinter, regia Valentino Villa; ruolo Gavin, Teatro E. Duse, Roma;

2017

– Vincitore Sezione RECITAZIONE al National Art Prize 2017, Theatre Section; testo di Francesco Toto, ‘’Sarebbe bellissimo”;

Riproposizione al Teatro Argentina con riprese RAI, l’11 Dicembre 2017, in occasione della serata del Premio delle Arti; mandato in onda Rai5;

– Die Hamletmaschine di Heiner Müller, regia di Tommaso Capodanno; ruolo Amleto, Villa Piccolomini, Roma;

– Il Cavaliere del pestello ardente, di Beaumont e Fletcher, regia Lorenzo Salveti, Festival dei due Mondi, Spoleto;

– Laboratorio di drammaturgia condotto da Letizia Russo;

2015 

– Assistente alla regia per Giancarlo Sammartano in ”Il Cartaginese” e ”Il Persiano”, Plauto, maschere Giancarlo Santelli;

– Seminario intensivo col M° Andrea Pangallo, ”Maschera, lazzo e gesto scenico nella Commedia dell’Arte”;

– Recitazione al leggio c/o Ambasciata Inglese a Roma, supervisione di Massimiliano Farau, testo Misura per Misura, in occasione del 400° anniversario della morte di Shakespeare;

  • Laboratorio intensivo con Michele Monetta, la Comédie Humaine; Danza balinese con maschera;

2013-2014

– Messa in scena maschera originale “Maruska, l’etrusca” in vari locali e night del Salento. Riproposizione frammenti da “Totò, Principe di Danimarca”, di Leo De Berardinis. Riproposizione frammenti da “A ucca perta”, sceneggiato Carmelo Bene su San Giuseppe da Copertino, e frate Asino-Lodovico, “Nostra signora dei Turchi”.

LINGUE, DIALETTI, SKILLS

Lingua madre Italiano;

Dialetti natii, Grecìa salentina e napoletano; acquisiti siciliano, veneziano; Inglese (C1), Francese (B2)

Parkour;

Ottimo livello chitarra e percussioni – lezioni chitarra da privatista presso Diplomata Conservatorio G. Paisiello, Taranto;

Acrobatica di scena e combattimento scenico – Insegnante di scherma teatrale, Francesco Manetti;

Punto tonale, baritono-tenore;